Bisogna lavare i recipienti da riciclare?


Immagine Riciclo
Come tutti sappiamo, riciclare la plastica è un gesto molto importante che va fatto con consapevolezza. Quando si introdurranno oggetti di materiale sbagliato nei cestini dei rifiuti risulta più dannoso di non riciclarlo affatto.
1) Quali tipi di plastica si possono riciclare?
2) E' davvero necessario lavare i contenitori in plastica?

Quali tipi di plastica si possono riciclare?

Tenendo bene a mente che non tutti i tipi di Plastica si possono riciclare, i contenitori in plastica riciclabile sono quelli che presentano il simbolo PE, PET e PVC. Un esempio sono le borse della spesa (quelle vecchie), le bottiglie ed i flaconi di detersivo.
I contenitori in plastica dura non sono riciclabili, a meno che non siano contenitori o involucri. Se si hanno dubbi riguardo il contenitore in cui gettare il rifiuto o il simbolo, si consiglia di cercare le informazioni relative sul prodotto. Ogni oggetto dovrebbe avere tutte le informazioni necessarie sulla raccolta differenziata.
E' davvero necessario lavare i contenitori in plastica?

La risposta breve è: NO.
La risposta lunga è: Tenendo ben presente che quando si necessita di pulire dai residui di cibo dei contenitori in plastica si tende a sprecare un sacco di acqua e sapone, ci si dovrebbe sentire in colpa se il consumo di acqua supera l'impatto del corretto riciclo degli oggetti.
Il pensiero di dover pulire e, molto spesso, disinfettare gli oggetti di plastica sporchi, è solamente un retaggio dei tempi passati. E' stato detto e definito più volta dagli addetti ai lavori che non è necessario pulire a fondo un oggetto di plastica per riciclarlo.
Ovviamente questo non vuol dire che si possa riciclare un piatto di plastica con la cena della sera prima ancora attaccata sopra. Basterà semplicemente buttar via il cibo di grosse dimensioni presente sulla superficie con un semplice gesto e successivamente gettare nella raccolta differenziata della plastica l'oggetto. Se vi state chiedendo come mai negli ultimi anni è diventato superfluo pulire gli oggetti di plastica, la risposta è semplice. Una volta raccolta la plastica dai servizi di nettezza urbana, tutto quel materiale viene lavato e poi smistato. Di conseguenza, il lavaggio di tali oggetti viene già effettuato e non è necessario ripeterlo a casa propria, con conseguente risparmio di acqua.

Fonti: greenme.it

Utenti più Affidabili:

Pubblicità

Ultimi Articoli:

Pubblicità

Ultimi Commenti:

Pubblicità

Commenti:


Commenti Verificati Tutti i Commenti